Mozzarella di bufala campana D.O.P

di Stefania Russo 2

La mozzarella di bufala campana è un formaggio a pasta filata molle prodotto esclusivamente con latte di bufala, un prodotto fortemente legato..

La mozzarella di bufala campana è un formaggio a pasta filata molle prodotto esclusivamente con latte di bufala, un prodotto fortemente legato al territorio di produzione tanto che il 12 giugno del 1996 ha ottenuto dalla Commissione europea il riconoscimento del marchio D.O.P.

Al fine di promuovere e valorizzare questo prodotto tipico italiano famoso in tutto il mondo nel 1993 è stato istituito il Consorzio per la Tutela del Formaggio Mozzarella di Bufala Campana che oltre ad un’attività di valorizzazione svolge anche un’attività di vigilanza sulla produzione, affinchè vengano rispettati gli standard relativi alla produzione e alla lavorazione, tra cui soprattutto la rigorosa attività di controllo volta a verificare che non venga impiegato latte diverso da quello bufalino.


Per essere certi di acquistare il prodotto originale e autentico è necessario verificare che sia presente la dicitura “Mozzarella di bufala campana” mentre la dicitura “Mozzarella di bufala” non garantisce l’originalità del prodotto che in questo caso può provenire da qualsiesi altra parte d’Italia.


La mozzarella di bufala campana D.O.P., dunque, viene prodotta solo nelle zone di produzione tutelate e con latte di allevamenti che si trovano in queste stesse zone. Le zone di produzione della mozzarella di bufala campana D.O.P sono la provincia di Caserta, la provincia di Salerno e alcuni comuni della provincia di Napoli e Benevento.

La mozzarella di bufala campana si presenta con una superficie liscia di un colore bianco perlato e lucente, la consistenza è elastica e densa. Il suo nome deriva da una fase della lavorazione detta mozzatura e che consiste proprio nel “mozzare” la pasta filante per ricarvarne quelle che poi vengono chiamate mozzarelle.

Commenti (2)

  1. Anche nel casertano ci sono le nostrane mozzarelle variegate: il loro pregio sta nel nutrire piacevolmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>