La Juventus scatenata sul mercato

di Gianni Puglisi Commenta

Partirà domani ufficialmente il calciomercato invernale, ma al momento la squadra più attiva sembra essere la Juventus. E' arrivato anche Marco Borriello, un acquisto però che non convince molto i tifosi juventini.

Partirà ufficialmente domani il calciomercato, ma sono già in atto alcune trattative che cambieranno i volti di molte squadre italiane ed europee. La Juventus attende Marco Borriello, l’affare è stato praticamente fatto, oggi ci saranno in corso le visite mediche del calciatore ex Roma che è pronto a riscattare un anno non proprio semplicissimo.

Borriello era arrivato a Roma con tutte le buone intenzioni possibili, ma con il nuovo tecnico Luis Enrique non c’è mai stato un buon feeling e la società giallorossa ha preferito fidarsi del proprio allenatore spedendo Borriello alla Juventus.

Un acquisto che però non convince molti tifosi juventini, consapevoli probabilmente dell’assoluta inutilità di quest’attaccante, visto che con il modulo di Conte non c’è nemmeno la necessità di mettere in campo molte punte. La società bianconera è davvero scatenata sul mercato, dalla Roma arriva anche Pizarro e con la solita formula del diritto di riscatto. Si tende quindi a fare un mercato low cost, ma certo per aspettare i veri botti di mercato di inizio anno bisognerà probabilmente attendere il 31 gennaio, quando si concluderà anche la sessione invernale di questo calciomercato.

Ci potrebbe anche essere un ritorno in Italia di Mario Balotelli, il calciatore ha confermato di avere contatti con l’Inter e con il Milan, ma nel frattempo Super Mario continua a far arrabbiare Mancini, che lo ha beccato mentre fumava. Non è di certo la prima e l’ultima marachella di Balotelli che ha sfiorato anche una rissa con un compagno di squadra qualche tempo fa. Il mercato è appena iniziato, ma al momento la Juventus sembra essere quella più scatenata, certo i tifosi ambiscono a qualche nome di maggior spicco, ma visti i tempi che corrono bisogna accontentarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>