Eisabetta Canalis è felicemente single

di Gianni Puglisi Commenta

Elisabetta Canalis ha confessato tramite il suo profilo Twitter di essere assolutamente single. Con Mechad Brooks si è trattato evidentemente solo di un flirt passeggero.

Elisabetta Canalis è sempre stata negli ultimi anni al centro del gossip. Si può dire che la sua carriera è stata costruita tramite i pettegolezzi che l’hanno riguardata. Terminata la storia d’amore con George Clooney, la nostra Ely ha preferito dedicarsi esclusivamente a sé stessa.

Tutti però pensavamo che l’ex velina avesse trovato il nuovo amore grazie a Mechad Brooks, attore semisconosciuto hollywoodiano che sembrava avesse fatto perdere la testa ad Elisabetta Canalis. L’ex velina in effetti si è lasciata fotografare tranquillamente mano nella mano con questo suo presunto nuovo fidanzato e si è mostrata sempre molto sorridente.

In realtà però è arrivato il colpo di scena, insomma Elisabetta Canalis ha confessato su Twitter di essere assolutamente single, di non avere né un marito né dei figli. Che la storia con Mechad Brooks sia stata solo un semplice flirt? E’ chiaro da alcune parole rilasciate sempre sul social network dall’ex velina come la donna non abbia intenzione al momento di intraprendere alcuna relazione seria. Elisabetta Canalis si è definita uno spirito libero, ora sta scommettendo sulla sua vita, ama insomma rischiare e fare ciò che più le piace, preferisce l’incertezza alla noia più totale.

Un’Elisabetta Canalis pronta insomma ad affrontare il nuovo anno sola, ma con la voglia di divertirsi e di farcela esclusivamente con le sue gambe. Da tutti è sempre considerata come l’ex fidanzata di George Clooney, insomma non è semplice riuscire ad affermarsi negli Stati Uniti, sopratutto se ti etichettano solo attraverso il gossip. Elisabetta Canalis proverà a farsi conoscere d’ora in poi per le sue qualità artistiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>