Calciomercato Inter arriva Isla

di Gianni Puglisi Commenta


La nuova Inter di Mazzarri sta sempre più prendendo forma, anche se manca il classico top player per riportare in auge una squadra completamente smarrita dopo l’ultima stagione più che fallimentare.

Mentre per quel che riguarda il calciomercato Napoli Cavani al Psg, oggi infatti è il giorno in cui il Matador sarà a Parigi, l’Inter è riuscita ad acciuffare Isla, l’esterno tanto richiesto da Mazzarri. Al momento il calciomercato Inter però non sembra essere molto scoppiettante, non ci sono quei nomi sonori e roboanti che potrebbero far sognare nuovamente i tifosi, vogliosi di ritornare ad essere vincenti.

Il compito di Mazzarri sarà quello di rianimare una squadra spenta e senza motivazioni, l’arrivo di alcuni nuovi giocatori potrebbe in questo caso creare stimoli in più in coloro che da anni vestono la maglia nerazzurra. Per il calciomercato Inter arriva Isla, l’esterno è pronto a riscattarsi dopo una stagione per niente entusiasmante alla Juventus, colpa di qualche infortunio e alla difficoltà di adattarsi in una squadra già bella che formata. Ai bianconeri dovrebbero andare 6,8 milioni, Moratti ha infatti alzato un po’ di più il prezzo, fermo a 6, per riuscire ad acciuffare l’esterno tanto chiesto da Mazzarri.

I tifosi però attendono qualche notizia più importante sul calciomercato Inter, la squadra si è ben formata in attacco ed in difesa, manca come sempre di qualche centrocampista di qualità, anche se Mazzarri ha intenzione di puntare moltissimo su Kovacic, giovanissimo, ma che ha già dimostrato di poter reggere le grandi responsabilità che ci sono all’Inter. In questo calciomercato la nuova Juventus di Tevez resta però la grande squadra da battere, al momento i bianconeri sembrano avere sempre qualcosa in più rispetto alle altre squadre italiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>