Ricetta lenticchie e cotechino

di Gianni Puglisi Commenta

Ecco la ricetta semplice da preparare per il più classico dei piatti della vigilia di Capodanno: lenticchie e cotechino.

 

Dopo le ricette dolci di Natale i roccocò, durante le feste natalizie non può sicuramente mancare, soprattutto alla vigilia di Capodanno il classico piatto di lenticchie e cotechino. Solitamente la tradizione vuole che allo scoccar della mezzanotte, dopo il classico brindisi, si assapori un bel piatto di lenticchie e cotechino come augurio per un nuovo anno più florido da tutti i punti di vista.

Non poteva quindi mancare la ricetta lenticchie e cotechino, che potete preparare anche pochissime ore prima della mezzanotte. Chiaramente è bene evitare gli sprechi di cibo, quindi non abusate con le varie porzioni, ricordiamo come questo piatto vada mangiato dopo il cenone e lo stomaco sarà quindi già bello che pieno.

Gli ingredienti per la ricetta lenticchie e cotechino sono: 250 g di lenticchie rosse medie, un cotechino precotto, 4 cucchiai di olio di oliva, un cucchiaio raso di polvere di peperone (facoltativo), uno spicchio d’aglio, 250 ml di passata di pomodoro, acqua calda q.b., sale q.b., qualche fogliolina di maggiorana. Iniziamo la preparazione della ricetta lenticchie e cotechino versando in acqua bollente, per cinque minuti, le lenticchie e poi le scolate. In un’altra padella iniziate a prepare il soffritto con olio, aglio e la polvere di peperone. Lasciate per qualche minuto che l’olio soffrigga, poi aggiungete la passata di pomodoro e qualche bicchiere di acqua calda. Lasciate che il tutto bollisca e aggiungete le lenticchie, lasciandole cuocere per 45 minuti.

In un’altra pentola con acqua calda in ebollizione cuocete il cotechino con il suo involucro di argentato per venti minuti. Quando sarà cotto tagliate l’involucro lasciando cadere l’acqua all’interno della pentola, poi su un piano di lavoro eliminate la pelle e iniziate a tagliare le varie fette di cotechino. Distribuitele poi nei piatti sulle lenticchie preparate in precedenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>