Nicole Minetti amore vero con Silvio Berlusconi

di Lucia D Antuono Commenta

Nicole Minetti nelle dichiarazioni spontanee rilasciate al processo Ruby ha parlato di amore vero con Silvio Berlusconi.

 

Al processo Ruby è arrivato il momento delle dichiarazioni spontanee di Nicole Minetti. L’ex consigliere regionale ha parlato di accanimento mediatico nei suoi confronti eccessivo, ancora oggi è costretta a subire delle minacce e a vivere nella paura.

Ricordiamo come Nicole Minetti sia stata accusata di induzione alla prostituzione, secondo insomma la parte dell’accusa del processo Ruby, la Minetti procacciava le ragazze a Silvio Berlusconi per le varie cene e feste che si tenevano ad Arcore.

La Minetti però ci ha tenuto a precisare che semplicemente aiutava molte di queste ragazze che non potevano intestarsi i vari contratti. Tutto insomma sarebbe semplice fantasia, per Nicole Minetti il processo Ruby è “un teorema privo delle indicazioni di concreti fatti di reato, fondato su un malcelato moralismo”. Intanto però l’ex consigliera ha rivelato un particolare che prima d’ora non era mai stato svelato in maniera così palese. Nicole Minetti ha parlato di amore vero con Silvio Berlusconi, insomma tutto ciò che ha fatto è stato dettato da un sentimento puro nei riguardi dell’ex presidente del Consiglio.

Nicole Minetti amore vero per Silvio Berlusocni, anche se dalle varie intercettazioni non sono mancate parole al vetriolo nei riguardi del leader del Pdl, definito solo un vecchio dal culo flaccido. Novità interessanti stanno emergendo da questo processo Ruby, nel frattempo Silvio Berlusconi condannato per quel che riguarda il processo Mediaset, potrebbe a questo punto ritrovarsi nuovamente con una condanna per il caso Ruby. La posizione dell’ex premier non è sicuramente delle migliori e ci vorrà ancora un po’ di tempo per capire quale sarà la reale evoluzione di questo processo Ruby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>