Facebook hashtag come Twitter

di Gianni Puglisi Commenta

A breve anche Facebook si arricchirà con gli hastag di Twitter, il simbolo cancelletto che raggruppa diverse conversazioni riguardanti un argomento in particolare.

 

Periodo di grande rivoluzione in casa Facebook che ha intenzione di diventare sempre più competitivo, aggiudicandosi la leadership dei social network. Mentre a breve sarà disponibile Facebook il giornale personalizzato, ecco che da New York arriva un’ulteriore novità per il gioiellino di Mark Zuckerberg.

Si tratta dell’introduzione degli hashtag su Facebook come Twitter, il classico cancelletto che ha il compito di raggruppare diversi cingeuttii riguardanti un determinato argomento. Solitamente questo hashtag anticipa la parola chiave in questione, ad esempio negli ultimi giorni su Twitter è possibile notare diverse conversazioni sul nuovo Papa Francesco I con la parola chiave #papafrancesco.

Non è molto chiaro come l’hashtag possa essere utilizzato anche su Facebook, a quanto pare per il momento si tratta esclusivamente di un’idea, ma praticamente fattibile. Bisognerà attendere ancora un po’ per poter utilizzare anche su Facebook l’hashtag come Twitter. L’idea in poche parole è quella di poter costruire le varie conversazioni raggruppandole in un solo tema o in una determinata parola chiave, in questo modo si inviterà i vari utenti a stare connessi più a lungo, ci sarà maggiore dibattito.

Inoltre sarà anche possibile poter introdurre molte più pubblicità e chiaramente è l’aspetto del marketing a consentire a Facebook di poter avere sempre un posto di rilievo nel campo dei social network. Tra l’altro già con l’applicazione Instagram, comprata proprio da Facebook un annetto fa, è possibile utilizzare i classici hashtag di Twitter, non sarebbe quindi una novità assoluta per questo social network. Facebook ha intenzione di rinnovarsi costantemente cercando sempre più quella novità che possa attirare più utenti possibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>