Facebook arriva Replies

di Gianni Puglisi Commenta

Una nuova funzione sta arrivando per Facebook, si tratta di Replies che agevolerà i singoli commenti durante le conversazioni.

Spread the love

 

Ancora cambiamenti in vista per Facebook, il social network sta attuando un processo di restyling per rendere più semplici le conversazioni tra i vari utenti. Dopo Facebook il giornale personalizzato, ecco che Mark Zuckerberg ha deciso di attivare una nuova funzione sul suo social network: Replies.

In cosa consiste Replies su Facebook? In poche parole sarà possibile, attraverso questa nuova funzione, rispondere ai singoli commenti di uno stato. Il più delle volte quando si commenta uno stato di una persona e vi sono diversi pareri, si tende a taggare la persone alla quale è diretta la risposta.

Ora con la funziona Replies su Facebook ciò sarà assolutamente semplificato con questa possibilità di rispondere ad ogni singolo commento. Inoltre sarà possibile mettere in risalto le conversazioni più rilevanti, sarà in questo modo facilitata la conversazione con ogni singolo utente ed essendo quest’ultime in evidenza, chi si collega di frequente potrà leggere quelle che sono considerate migliori. Questa nuova funzione Replies di Facebook sarà attiva a partire dal 10 Luglio per tutti i vari utenti, anche se attraverso la sezione Manage Permissions si potrà tranquillamente attivarla sin da subito.

Grandi novità in vista quindi per Facebook che come sempre si pone al servizio dei propri utenti per rendere il tutto molto più coinvolgente e attivo. Per quel che riguarda Facebook hashtag come Twitter, tale novità ancora non è disponibile, non è chiaro però se questa funzione potrà realmente essere attiva. Mark Zuckerberg e i suoi uomini stanno lavorando assiduamente per aggiornare costantemente Facebook e non lasciare che diventi una moda del passato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>