Giornalista solleva la gonna in diretta

di Gianni Puglisi Commenta

Giornalista americana beccata con la gonna sollevata in diretta tv.

 

La diretta tv, soprattutto quella riguardane i telegiornali, a volte può riservare situazioni imbarazzanti e alquanto imprevedibili. E’ quanto successo ad una giornalista americana, Sara Elsen, che si è ritrovata ad intervenire in diretta tv con la gonna alzata. Probabilmente la donna è stata presa alla sprovvista, ma il video ha già fatto il giro del mondo e sta letteralmente facendo morire dalle risate gli americani.

La cosa più divertente della giornalista che solleva la gonna in diretta è ovviamente la nonchalance con cui poi la donna racconta la sua notizia, provando insomma a far finta di nulla. E’ soprattutto lo sguardo di chi è stato colto in flagrante ad essere più che divertente.

Tutti ovviamente si chiedono cosa stesse facendo quella giornalista con la gonna sollevata in diretta tv, è sicuramente un episodio alquanto singolare e che ha donato improvvisa popolarità a Sara Elsen. Probabilmente la giornalista avrebbe sicuramente preferito far parlare di sé per meriti professionali piuttosto che per un episodio piuttosto imbarazzante, ma si sa quanto a volte questi spiacevoli “incidenti” riescano a far lievitare improvvisamente la popolarità di un personaggio. Il video della giornalista che solleva la gonna in diretta tv sta letteralmente spopolando e non è sicuramente l’unico episodio imbarazzante che riscontriamo nella storia della televisione.

Nei nostri programmi tv situazioni del genere sembrano essere all’ordine del giorno. Qualche mese fa ci fu ad esempio Anna Tatangelo con il seno in vista, durante un ballo la cantante non riuscì a trattenere il suo davanzale prosperoso. C’è però anche chi crea situazioni imbarazzanti appositamente per far parlare di sé come accaduto alla farfalla di Belen Rodriguez, la bella showgirl argentina aveva spostato il suo vestito volutamente per far scalpore. Che anche la giornalista abbia sollevato la gonna in diretta per far parlare di sé?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>