La Val di Non in Trentino Alto Adige

di Stefania Russo 3

La Val di Non è la più grande vale del Trentino Alto Adige, una valle caratterizata da immensi prati, sentieri, montagne, pascoli..

La Val di Non è la più grande valle del Trentino Alto Adige, una valle caratterizata da immensi prati, sentieri, montagne, pascoli e incanti naturalistici che fanno della Val di Non uno tra i più belli itinerari paesaggistici del nord Italia.

I numerosi torrenti e ruscelli che percorrono la valle nel tempo hanno provocato l’erosione di pareti rocciose, dando vita ai cosidetti Canyon, ossia strette pareti rocciose in cui si nascondono veri e propri spettacoli naturali e che sono percorribili attraverso due diversi percorsi: il “Canyon Rio Sass” e il “Parco Fluviale Novella“.


A nord il territorio è delimitato dalla Catena delle Maddalene, rilievi montuosi che non superano i 2700 metri e che per questo costituiscono il luogo perfetto per attività estive come il trekking e il nordic walking.

Nella parte occidentale della Val di Non, invece, si trovano le Dolomiti di Brenta particolarmente apprezzate dagli amanti della montagna. Le vette che fanno parte di questa catena montuosa, infatti, superano tutte i 2500 metri mentre alcune, addirittura, si sviluppano oltre i 3000 metri.


Le Dolomiti di Brenta comprendono anche il Parco Naturale Adamello Brenta, l’area protetta più vasta di tutta la regione e che è famosa soprattutto perchè rappresenta la dimora dell’orso bruno. Nella parte settentrionale della catena montuosa, inoltre, si trova il lago Tovel, considerato il gioiello del Parco Naturale.

L’Alta Valle e la Predaia, invece, sono caratterizzate da immense distese verdi a cui si alternano piccoli borghi mentre le Quattro Ville d’Anaunia costituiscono il regno delle mele per eccellenza, settore che rende questa valle del trentino famosa in tutto il mondo.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>