In Liguria violento nubifragio su Genova

di Lucia D Antuono 1

In Liguria violento nubrifagio su Genova. C'è grande allerta nelle zone alluvionate della Liguria per i violenti temporali che si stanno abbattendo sulla regione ligure. Tutte le precauzioni del caso sono state prese, non dovrebbero esserci nuovi disagi.

Le ultime notizie provenienti dal meteo non sembrano essere confortanti per le zone alluvionate della Liguria. Un violento nubifragio si è abbattuto su Genova, grandi raffiche di vento stanno creando non pochi disagi alla città. Il fiume Recco si è già ingrossato abbastanza ed è subito scattata l’allerta.

Piogge meno intense invece nello spezino, dove c’è stata la tremenda alluvione dello scorso 25 ottobre che ha causato numerosi danni al territorio e per il momento dieci vittime. Le piogge in arrivo sulle zone alluvionate della Liguria potrebbero intensificarsi proprio in giornata, trasformandosi in violenti temporali nella notte.

Per precauzione molte scuole rimarranno chiuse nella giornata di domani, si cerca di evitare quanto più possibile dei disagi. Intanto Genova è stata colpita da questo violento nubrifagio nella mattinana di oggi che ha allagato anche alcune strade delle città, i tombini ormai sono saltati, ma la situazione per il momento sembra essere sotto controllo. La paura di una nuova alluvione sembra essere scongiurata, è però inevitabile che ci sia massima allerta su tutto il territorio ligure martoriato dalle piogge delle ultime settimane.

Intanto sono pronti i 65 milioni di euro per l’alluvione in Liguria e in Toscana, ma sarà difficile riuscire soprattutto a garantire di nuovo vivibili le zone delle Cinque Terre più colpite. E’ previsto un violento nubrifagio nei paesini martoriati dalla recente alluvione, tutte le precauzioni però sono state prese in tempo, ovviamente si cerca di evitare gli errori passati. La Liguria deve ritrovare lo splendore dei suoi paesaggi, ma sicuramente il maltempo non aiuta.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>