Valentino moda

di Veronica Pozzi Commenta

Tra gli stilisti più conosciuti al mondo spicca Valentino. Erano gli anni '60 quando il grande stilista comincia a farsi conoscere nella Roma bene

Tra gli stilisti più conosciuti al mondo spicca Valentino. Erano gli anni ’60 quando il grande stilista comincia a farsi conoscere nella Roma bene proprio quando la capitale era popolata dalle grandi star americane per la realizzazione dei grandi film che hanno fatto storia. Valentino col tempo è diventato oltre a un grande stilista anche un meraviglioso imprenditore riuscendo a portare il marchio made in Italy in tutto il mondo attraverso le sue creazioni che col tempo sono diventate sinonimo di moda, stile, eleganza e bellezza.

Nel 1996 al grande stilista di Voghera viene conferito il titolo di Cavaliere del Lavoro dall’allora presidente della Repubblica Italiana Oscar Luigi Scalfaro. Valentino, oltre ad aver creato per oltre 30 anni grande moda, è riuscito a creare l’impossibile, è riuscito a creare un colore. Il colore rosso di Valentino insieme al rosso Ferrari sono i due colori più conosciuti al mondo e tali colori sono sempre presenti nelle sue sfilate di moda in giro per il mondo. Nel 2002 l’azienda Valentino viene venduta al celebre Gruppo Marzotto che gli ha permesso poi di creare la Valentino Fashion Group quotandola alla borsa di Milano.

Ora Valentino continua a essere il manager indiscusso dell’azienda da lui create e il suo gruppo è in grado oggi di essere presente in tutto il mondo con l’apertura di grandi punti vendita da New York a Shangai fino a raggiungere tutti e 5 i continenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>