Serie A la Juventus continua a frenare

di Gianni Puglisi Commenta

Battuta di arresto per la Juventus di Conte, i bianconeri, dopo la sconfitta rimediata in casa contro la Sampdoria, non sono riusciti a vincere contro il Parma. Lazio e Napoli sono in agguato.

 

Non è iniziato al meglio l’anno per la Juventus di Conte. La capolista della nostra Serie A sembra essere un bel po’ affaticata e il rullo compressore degli ultimi tempi è un bel po’ sottotono. Un calo fisico era sicuramente prevedibile per gli uomini di Conte, ma chiaramente l’allenatore bianconero pensava di poter affrontare i prossimi impegni di Champions League con più serenità, quindi con qualche punto in più in classifica rispetto alla seconda.

La Lazio di Petkovic continua invece a stupire, sono solo tre i punti di distacco dai bianconeri e a breve ci sarà anche lo scontro diretto. Nella nostra Serie A la Juventus continua a frenare, mentre Lazio e Napoli hanno ritrovato la giusta energia per poter affrontare una rincorsa alquanto entusiasmante.

Il campionato ormai è stato riaperto, ma è anche la sfida per i posti in Champions League ad essere più che intrigante. Da questo punto di vista l’Inter sembra essersi ripresa, ma domenica ci sarà la Roma di Zeman che arriva da due sconfitte consecutive. Se la Juventus continua a frenare, non sembra stare meglio nemmeno il Milan che, con lo 0-0 rimediato contro la Sampdoria, non ha approfittato degli scivoloni di Fiorentina e Roma per poter riavvicinare la zona Champions.

La squadra di Allegri è risultata senza troppe idee e con El Shaarawy non in perfetta forma diventa difficile riuscire a segnare. Sicuramente le squadre più in forma risultano essere Lazio e Napoli, con quest’ultima che è ritornata ad essere una macchina da gol spaventosa, inoltre durante questa settimana potrebbe anche sperare di ritrovare i due punti persi dalla penalizzazione. Calcioscommesse il Napoli perde due punti e Cannavaro, ma gli azzurri hanno tratto maggiore forza da questa sentenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>