Apple lancia iWatch

di Gianni Puglisi Commenta

Dopo l'iPhone mini e l'iPhone 6, la Apple sta penssando di lanciare sul mercato anche iWatch, piccolo orologio pc.

 

Mentre Apple pensa all’iPhone mini, c’è già un nuovo progetto che Tim Cook potrebbe lanciare ad agosto, un nuovo prodotto Apple che però ha scatenato qualche perplessità. Apple lancia iWatch, si tratta questa volta di un orologio da polso che può fungere da piccolo pc. Un’idea che non sembra essere così accattivante, visto che praticamente ha le stesse funzioni di uno smartphone.

Questo orologio speciale di casa Apple, iWatch, potrebbe mandare messaggi, fungere da navigatore e monitorare anche i livelli della prpria pressione sanguigna. Non si tratterebbe di un comune orologio, inoltre potrebbe anche effettuare direttamente dei pagamenti. Il punto sul quale però ruota la perplessità dei vari esperti del settore, è la reale utilità di questo iWatch.

Mentre per l’iPod e l’iPhone la Apple è stata la prima a realizzare un progetto così innovativo ed ingegnoso, con iWatch non sarebbe lo stesso, qui già vige una forte concorrenza. Il punto centrale però riguarda principalmente l’utilità, un pc da polso non ha molto senso se si possiede uno smartphone, inoltre a quanto pare il prezzo dell’iWatch risulta essere praticamente inaccessibili per il classico ceto medio. Sono tutte informazioni che preannunciano già un fallimento per l’iWatch della Apple.

In un periodo inoltre dove la concorrenza della Samsung è davvero spietata, non sembra molto intelligente promuovere sul mercato un prodotto che si preannuncia già un insuccesso. Inoltre vi sono in ballo altri progetti come l’iPhone mini che non sarà low cost e l’attesissimo iPhone 6, tutti prodotti che dovrebbero arrivare sul mercato durante la prossima estate. Apple lancia iWatch, ma è realmente così utile?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>