Smettere di fumare per ridurre l’ansia

di Lucia D Antuono Commenta

E' stato scoperto da uno studio in Gran Bretagna come smettere di fumare possa ridurre notevolmente l'ansia.

La lotta contro il fumo è sempre molto viva in tutto il mondo. Questo terribile vizio mette a serio rischio la vita di tutti, a pagarne infatti le conseguenze non sono solo i fumatori, ma anche chi è praticamente costretto a subire il fumo passivo. Non è un caso che una delle recenti scoperte è stata quella del fumo passivo che indebolisce la memoria.

Ecco perché la dura lotta al fumo è diventata una delle priorità di molti medici e scienziati, pronti insomma ad evidenziare non solo i vari rischi del fumo, ma anche a scoprire una sorta di cura. Come smettere di fumare non è sicuramente semplice, ma diventa un passo necessario da fare per tutti coloro che optano per una vita molto più lunga e duratura, soprattutto senza dover fare i conti con le malattie.

Da un recente studio è stato inoltre scoperto come smettere di fumare sia importante per ridurre l’ansia. Molti fumatori riscontrano dei cambiamenti umorali non indifferenti, con l’ansia a prendere più volte il sopravvento su tutto. Il problema quindi di ritrovarsi con questo costante senso d’ansia arriva principalmente dal fumo, un vizio che per molti diventa quasi impossibile da eliminare, ma che solo debellandolo può risolvere determinati problemi.

Lo studio è stato effettuato in Gran Bretagna, qui sono stati esaminati circa 500 casi di fumatori incalliti ed è stato scoperto come coloro che hanno abbandonato il mondo del fumo si siano ritrovati con una netta riduzione dell’ansia. Questa quindi è sicuramente una motivazione in più per smettere di fumare, nella società odierna lo stress e l’ansia hanno raggiunto livelli alquanto insopportobabili, meglio prendere le dovute precauzioni del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>