Donne che smettono di fumare vivono dieci anni in più

di Gianni Puglisi Commenta

Le donne che smettono di fumare prima dei trent'anni hanno più possibilità di poter vivere dieci anni in più.

 

E’ ormai risaputo che il fumo sia una delle cause principali di morte prematura tra uomini e donne. Come smettere di fumare non è sicuramente semplice, ma vi sono numerose ricerche che affermano come sia necessario riuscire a togliersi questo vizio per poter vivere più a lungo.

Sempre più donne diventano fumatrici accanite e una recente ricerca sul fumo è stata effettuata proprio sulle fanciulle che amano le sigarette e i dati ovviamente non sono per niente positivi. Lo studio è stato realizzato dall’università di Oxford ed è stato scoperto che le donne che smettono di fumare prima dei trent’anni possono anche vivere dieci anni in più.

E’ stato insomma accertato come la morte prematura sia riconducibile in modo particolare al fumo. Non solo quini fumatori a rischio emorragia cerebrale, ma qui la situazione è a dir poco tragica e il problema maggiore è che anche le donne ormai fumano come gli uomini. In passato c’era una forte disparità tra fumatori maschili e femminili, ora invece non sussiste alcuna differenza. Ecco perché è stato lanciato un allarme per il sesso femminile, è importare riuscire a smettere di fumare prima dei trent’anni se si ha intenzione di continuare a vivere almeno per dieci anni in più.

Questo concetto vale per tutti i fumatori, anche quelli che tendono a fumare al massimo una sigaretta al giorno hanno ottime probabilità di ammalarsi e morire prima del previsto. Ovviamente più sigarette si fumano in un giorno e più il rischio di morire prima è maggiore. E’ bene quindi che le donne smettano di fumare subito se hanno intenzione di vivere almeno per dieci anni in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>