Dieta abbronzante 2012

di Gianni Puglisi Commenta

E' arrivata l'estate e tutti voglion un'abbronzatura perfetta, seguite i consigli della dieta abbronzante 2012.

 

E’ arrivata ormai l’estate e tutti si dirigono al mare per rinfrescarsi, ma principalmente per avere un’abbronzatura da fare invidia. Dopo aver seguito i consigli per il caldo record vi sarà utile leggere quest’articolo sulla dieta abbronzante 2012. E’ sbagliatissimo pensare che l’abbronzatura possa miracolosamente presentarsi affidandosi esclusivamente alle creme solari o esponendosi al sole nelle ore più calde della giornata.

L’abbronzatura si forma soprattutto grazie all’alimentazione. La dieta abbronzante 2012 si affida come sempre agli alimenti più ricchi di vitamina A, questa riesce a produrre una grande quantità di melanina, la sostanza che garantisce poi la colorazione della vostra pelle. Una dieta abbronzante corretta deve quindi basarsi su una grande assimilazione della vitamina A.

La natura in estate in oltre produce una gran quantità di alimenti ricchi di tale vitamina, bisogna quindi affidarsi totalmente alla frutta e alla verdura di stagione. Per quel che riguarda il campo della frutta nella dieta abbronzante 2012 non devono mai mancare: albicocche, melone giallo, pesche gialle, cocomero, ciliege. Questi sono i frutti che permettono alla vostra pelle di assumere un colorito scuro senza scottarvi e soprattutto in questo modo l’abbronzatura durerà per molto più tempo. Le verdure invece ricche di vitamina A sono: carote, cicoria, lattuga, sedano, peperoni, pomodori, radicchio.

Attraverso quindi un’alimentazione equilibrata, fatta soprattutto di frutta e verdura, noterete come il vostro corpo ne trarrà molti benefici. La dieta abbronzante non aiuta solo a colorire la vostra pelle, ma anche a perdere qualche chiletto di troppo. E’ però fondamentale che tali alimenti vengano mangiati crudi e soprattutto lontano dai pasti, altrimenti perdono la loro efficacia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>