Ragù alla bolognese

di Stefania Russo Commenta

Il ragù alla bolognese, insieme al pesto alla genovese, è uno dei condimenti tipici della cucina italiana più conosciuti e apprezzati..

Il ragù alla bolognese, insieme al pesto alla genovese, è uno dei condimenti tipici della cucina italiana più conosciuti e apprezzati non solo nel bel paese ma anche all’estero dove però, contrariamente alla tradizione bolognese, questo sugo si utilizza soprattutto per condire gli spaghetti, del resto il formato di pasta più diffuso all’estero.

Ovviamente stentiamo a credere che all’estero conoscano il tipico sapore di un buon ragù alla bolognese, non perchè lo usano per condire gli spaghetti ma perchè utilizzano quello già pronto in scatola che, per quanto sia buono, non è assolutamente paragonabile a quello fresco fatto in casa.


Secondo la tradizione il ragù alla bolognese è un condimento impiegato per condire tagliatelle all’uovo, in alternativa lasagne o altro tipo di pasta fresca all’uovo. Ovviamente questo tipo di condimento può essere impiegato per condire qualunque tipo di pasta, sono in molti infatti ad “infrangere” la tradizione e ad utilizzarlo anche per condire pasta secca.



Ingredienti:
– 300 gr di polpa di manzo tritata
– 150 gr di pancetta
– mezzo bicchiere di vino
– mezzo bicchiere di brodo di carne
– 6 cucchiai di salsa di pomodoro
– 1/2 cipolla
– 1/2 carota
– 1/2 costa di sedano

Preparazione:
Tritare la pancetta e le verdure e far soffriggere tutto insieme per qualche minuto a fuoco lento. Quando le verdure appaiono appassite aggiungere la polpa di manzo tritata e farla rosolare continuando a mescolare. A questo punto aggiungere il vino, far evaporare e poi aggiungere la salsa di pomodoro, il sale, il brodo di carne e far cuocere a fuoco molto lento per circa un ora e mezza, mescolando di tanto in tanto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>