Menu per San Valentino 2012

di Gianni Puglisi Commenta

Mancano poche ore a San Valentino, vi proponiamo un menu semplice da preparare per stupire il vostro partner.

Il giorno di San Valentino è quasi arrivato e se non volete trascorrerlo in un ristorante, ecco un menu che potete tranquillamente proporre al vostro partner per una serata indimenticabile. Tra le idee regalo per San Valentino c’è anche quella della preparazione di una cena afrodisiaca molto deliziosa, ecco che quindi potete ispirarvi al nostro menu per stupire la vostra dolce metà.

Il menu per San Valentino 2012 prevede un antipasto di squisite ostriche al curry, un primo piatto di noodles piccanti con gamberi e taccole, un secondo con un astice gratinato al forno e come dessert un pò di cioccolato piccante. Partiamo dalla preparazione dell’antipasto: abbiamo bisogno di venti ostriche, una noce di burro, due fette di pan carré, prezzemolo, sale, pepe e curry.

Lasciate sciogliere il burro in una pentolina, lavate poi le ostriche, togliendole dal loro guscio e quando il burro si sarà freddato le immergete nella pentola. A parte tagliate a cubetti il pan carré e lo lasciate tostare un pò. Le ostriche invece le cuocete poi su una graticola dopo averle spruzzate con il prezzemolo. Una volta cotte le ponete sui cubetti di pan carré e le condite con il curry. Il menu per San Valentino 2012 prevede anche dei noodles piccanti con gamberi e taccole, ecco gli ingredietni: 300gr di noodles, 120 gr di taccole, 15 gamberi, 2 porri, un peperoncino fresco, 1 spicchio d’aglio, 50 ml brodo di pesce, lemon grass, sale, pepe e olio.

Ricette per San Valentino

Iniziate col cucinare i noodles e lasciarli rosolare in una padella con un filo d’olio, poi prendere la padella wok e versateci all’interno un filo di olio, i porri tritati, lo spicchio di aglio, il lemon grass, il peperoncino tritato e le taccole, lasciate che il composto si amalgami. Aggiungete poi il brodo di pesce e i gamberi, quando tutto sarà cotto versate poi all’interno gli spaghetti e il piatto è pronto. Il secondo del menu per San Valentino 2012 necessita di tali ingredienti: un astice, pangrattato, prezzemolo, uno spicchio d’aglio, una noce di burro, sale e pepe. Il primo passo da fare è prendere tutti gli ingredienti ad esclusione dell’astice e versarli in una ciotola. Amalgamate il tutto e poi tagliate l’astice e versateci sopra il composto, lo lasciate gratinare al forno per dieci minuti a 200 gradi. Un piatto semplicissimo da preparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>