Prosciutto di Norcia IGP

di isayblog4 Commenta

Il Prosciutto di Norcia IGP è un salume molto apprezzato della zona delle montagne umbre...

Il Prosciutto di Norcia IGP è un salume molto apprezzato della zona delle montagne umbre, come sapevano bene anche fin dal tempo degli antichi Romani. Infatti l’arte della conservazione della carne soprattutto per riuscire a resistere durante i mesi estivi di freddo ed inattività è proprio un punto particolare della storia di questo prosciutto. Il freddo favorì il diffondersi in questa zona della pastorizia e degli allevamenti.

Fu proprio da questo periodo che nacque il prosciutto che ora è un marchio distintivo della regione. Il Prosciutto di Norcia IGP viene ancora oggi prodotto nella zona della Valnerina, in posti come da tradizione al di sopra di 500 metri sul livello del mare.

Gli esperti consigliano di tagliare fette molto sottili in modo da esaltare il gusto del prodotto, che si presenta di colore rosato-rosso. Il sapore è sapido ma non salato, così come l’aroma.

Il Prosciutto di Norcia IGP può essere gustato e consumato anche perfettamente come un secondo piatto, abbinato magari a foglioline di sedano e scaglie di pecorino, andando a diventare un secondo piatto molto gustoso e nutriente.

Per garantire l’originalità del prodotto vengono incisi a fuoco sulla cotenna il marchio del consorzio e la scritta Prosciutto di Norcia IGP, come potete vedere dall’immagine appena poco sopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>