Nicole Minetti pronta a ricandidarsi

di Gianni Puglisi Commenta

Nicole Minetti potrebbe ricandidarsi in politica, in modo specifico alle elezioni in Lombardia.

 

Se molto probabilmente non ci sarà il ritorno di Silvio Berlusconi in politica, almeno da protagonista, non sembra invece volersi arrendere Nicole Minetti. Questa volta però l’avventura politica della Minetti potrebbe iniziare come fanno tutte le persone normali. Infatti, come raccontato quest’oggi dalle pagine di Libero, Nicole Minetti è pronta a ricandidarsi proprio alla vigilia delle elezioni in Lombardia.

Questa volta la Minetti, per la prima volta, potrebbe candidarsi ad un seggio del Pirellone in maniera assolutamente normale, senza un listino chiuso, ma alla ricerca di voti da parte degli elettori. Non c’è qui lo zampino di Silvio Berlusconi, ma è un suo amico nonché suo talent scout, come egli si definisce, che ha proposto a Nicole Minetti di ricandidarsi.

Si tratta di Luciano Silighini Garagnani, presidente del gruppo lombardo dei Promotori della Libertà, che sta partecipando alla campagna elettorale del Pdl per le prossime prmarie. A questo punto quindi ci potrebbe essere una nuova chance in campo politico per Nicole Minetti, l’ex consigliera regionale, che in questi ultimi mesi sembra essere però più presa dal mondo dello spettacolo, con continue sfilate e apparizioni su riviste di gossip.

Il futuro di Nicole Minetti potrà a questo punto essere ancora credibile nel mondo della politica? Secondo il signor Garagnani sì. Ricordiamo come però in estate Silvio Berlusconi era pronto a donare un milione di euro a Nicole Minetti per dimettersi, insomma il restyling del nuovo Pdl deve ora partire da personaggi che non abbiano poi tanto a che fare con il mondo dello spettacolo. Vedremo se Nicole Minetti si ricandiderà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>