Beppe Grillo a nuoto nello stretto di Messina

di Gianni Puglisi Commenta

Beppe Grillo è pronto per la grande traversata dello stretto di Messina per dar vita alla sua campagna elettorale.

 

Il leader del Movimento Cinque Stelle fa sul serio ed è pronto ad attraversare a nuoto lo stretto di Messina. Stiamo parlando di Beppe Grillo che, da quando è entrato in politica, pensa prima di tutto a sbalordire la sua gente.

Aveva promesso che il 10 ottobre avrebbe attraversato a nuoto lo stretto di Messina, arrivato in Sicilia sarebbe poi iniziata la sua campagna elettorale. Beppe Grillo con questo gesto fa capire ancor di più come le sue non siano assolutamente parole al vento, ma c’è una forte voglia di farsi valere finalmente in un campo che non lo ha forse mai preso realmente sul serio.

Beppe Grillo a nuoto nello stretto di Messina, una traversata che però non è assolutamente semplice da portare a termine. Sono molti i consigli che arrivano dagli esperti e non tutti credono che Beppe Grillo possa realmente concludere questa traversata, molto dipenderà dalla temperatura dell’acqua e dalle correnti. Secondo i vari esperti Beppe Grillo se non si è allenato a dovere non potrà mai portare a termine tale traversata. Sono 3,5 chilometri di mare, senza però un allenamento adeguato difficilmente riuscirà a concludere tale impresa.

Un gesto quello di Grillo volto più che altro ad impressionare i suoi elettori e provare perché no a suscitare maggiore interesse nei riguardi di coloro che si sono mostrati sempre alquanto scettici nei suoi confronti. Sicuramente i risultati elezioni amministrative 2012 hanno fatto capire come il Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo non sia poi così indietro rispetto ai soliti partiti politici, ma ritrovarsi a mettersi in gioco in questo modo potrebbe risultare anche un po’ negativo. Cosa accadrà se Beppe Grillo non riuscirà ad attraversare a nuoto lo stretto di Messina? Forse diventerà meno credibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>