Olimpiadi di Londra 2012 al via

di Gianni Puglisi Commenta

Al via la cerimonia d'apertura delle Olimpiadi di Londra 2012.

 

E’ il grande giorno della cerimonia d’apertura delle Olimpiadi di Londra 2012 e tutto il mondo attende con ansia lo show che valorizzerà al massimo la capitale inglese. Un evento realizzato dal regista Danny Boyle che da mesi sta lavorando a questo spettacolo che a detta di molti, coloro che hanno assistito alle varie prove, è da mozzare il fiato.

Tutti i riflettori saranno quindi puntati sulla capitale inglese, miliardi di telespettatori saranno sintonizzati sui rispettivi canali sportivi per assistere alla grande e maestosa cerimonia d’apertura sulle Olimpiadi di Londra 2012. Tutto ovviamente è top secret, con qualche sorpresa che lascerà a bocca aperta tutti.

Non sarà sicuramente facile riuscire a raccogliere in poche ore l’essenza dell’essere inglese, questo in effetti sembra essere il tema portante delle Olimpiadi di Londra 2012. E’ ancora mistero sul personaggio che accenderà il calderone olimpico, ma anche qui la curiosità è davvero tanta. La cerimonia d’apertura inizierà alle 21 e si prospetta uno spettacolo da lasciare tutti senza fiato. Il regista Danny Boyle non ha voluto anticipare niente, ma più che altro ha ringraziato i vari volontari che in questi mesi, in condizioni climatiche davvero avverse, hanno lavorato incessantemente per poter realizzare al meglio la cerimonia d’apertura delle Olimpiadi di Londra 2012.

L’attesa quindi è ormai finita, poche ore e la nuova avventura olimpica potrà prendere il via, tra emozioni e sensazioni che per tutti gli inglesi saranno veramente indimenticabili, anche se l’ntero mondo proverà brividi indescrivibili. L’essenza in effetti dell’origine dei cerchi delle Olimpiadi è prprio l’unione tra i vari popoli, ecco perché questa manifestazione sportiva è così affascinate ed importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>