Aumento benzina Agosto 2012

di Gianni Puglisi Commenta

Continuano ad esserci auemnti per quel che riguarda il campo della benzina, anche Agosto 2012 sarà piuttosto caro per gli automobilisti italiani.

 

Gli sconti sulla benzina nei weekend continuano ad esserci, anche se molto probabilmente avranno vita ancora per molto poco. Quello che ora preoccupa maggiormente gli italiani è il nuovo aumento benzina questa volta relativo ad Agosto 2012. Proprio nel periodo di maggiori spostamenti, in vista insomma delle ferie di Ferragosto, gli italiani saranno costretti a spendere un bel pò di più per quel che riguarda la benzina.

Le vacanze quindi diventeranno ancora più care per gi automobilisti, coloro che non rinunciano mai a viaggiare con la propria auto in giro per l’Italia. Capito il trucco degli sconti benzina, soprattutto durante la settimana viaggiare con l’auto diventa piuttosto problematico, ora lo sarà ancor di più per l’aumento benzina Agosto 2012.

Meglio sicuramente provare a fare benzina esclusivamente nei weekend quando si può ancora risparmiare sul carburante, anche se per chi è costretto a fare lunghi viaggi necessariamente dovrà fare il pieno anche durante la settimana. Il problema maggiore riguarda indubbiamente gli aumenti delle quotazioni internazionali e finché non ci sarà una diminuzione di questi prezzi difficilmente potranno esserci belle sorprese per gli automobilisti italiani.

L’aumento più sostazioso lo ha fatto registrare IP con un +2 cent sulla benzina a 1,888 euro al litro, +1 cent sul diesel a 1,780 euro. In generale la media nazionale del carburante è di 1,859 euro per la benzina e di 1,765 per il diesel. La situazione non migliorerà sicuramente nei prossimi giorni, Agosto sarà un vero problema per chi si sposterà in auto, ma di questo passo anche i mesi successivi saranno più che disastrosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>