Gran Bretagna bambini dipendenti da tecnologie

di Lucia D Antuono Commenta

Sempre più bambini sono dipendenti da tecnologie ed è alquanto emblematico un caso nazionale di una bambina inglese di quattro anni.

 

Ha davvero dell’incredibile ciò che sta accadendo in Gran Bretagna dove ormai migliaia di bambini sono diventati dipendenti dalle tecnologie. Si tratta però di una situazione alquanto problematica, visto che sempre più bambini non riescono praticamente a staccarsi dagli smartphone e dai tablet.

In Gran Bretagna si parla proprio di malattia, come accade insomma per la dipendenza da alcol o dalle sostanze stupefacenti. Non solo quindi l’internet indipendenza, ma il costante bisogno di questi piccoli bambini o ragazzi adolescenti di non riuscire minimamente a staccarsi dai prodotti tecnologici.

Il caso emblematico, che è stato riportato dai media nazionali della Gran Bretagna, riguarda una bambina di quattro anni. Quest’ultima era sempre occupata a giocare con il tablet dei genitori, quando però l’è stato vietato la bambina ha mostrato un disagio enorme, diventando più che intrattabile. Quest’atteggiamento ha fatto non poco preoccupare i genitori che hanno pensato di rivolgersi ad uno specialista che si occupa in Gran Bretagna proprio di bambini dipendenti da tecnologie. E’ stata aperta anche una clinica a Londra in cui bambini e ragazzi più o meno adolescenti alle prese costantemente con le tecnologie si ritrovano a rivolsere questa morbosa dipendeza che rischia seriamente di compromettere il loro futuro.

Ormai la dipendenza da tecnologie si sta diffondendo sempre più nei paesi industrializzati, dove c’è sempre la necessità di produrre smartphone, tablet e applicazioni varie di ultima generazione in grado di soddisfare le esigenze dell’acquirente, ma il problema principale è che sono soprattutto i bambini a fare uso di quest’eccessiva tecnologia. Non si tratta però solo di un problema in Gran Bretagna, ma anche in Italia sempre più bambini non riescono a staccarsi dal mondo tecnologico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>