Raffaella Fico contro Mario Balotelli

di Lucia D Antuono Commenta

Raffaella Fico infuriata con Mario Balotelli, la showgirl napoletana lo ha definito pubblicamente un irresponsabile.

 

Qualche giorno fa c’è stato il fiocco rosa per Raffaella Fico e Maio Balotelli, è nata la piccola Pia, ma del calciatore italiano nessuna traccia. Dopo giorni di silenzio ecco che Raffaella Fico, infuriata come non mai, ha voluto raccontare sulle pagine di Chi l’atteggiamento totalmente menefreghista di Mario Balotelli.

La showgirl napoletana ha sempre aggiornato il padre della piccola Pia durante le ore di travaglio e dopo il parto, ma Mario Balotelli ha dimostrato solo tanta indifferenza. Questa situazione però non è stata accettata da Raffaella Fico che accusa pubblicamente l’ex fidanzato di essere un irresponsabile, una situazione che a dire il vero è sempre stata più che evidente.

Sembrava esserci stato nei mesi scorsi un ritorno al bacio per Raffaella Fico e Mario Balotelli, ma secondo la showgirl napoletana il calciatore decise di ritornare a Napoli solo per ripulire la sua immagine, era infatti un periodo alquanto difficile dal punto di vista professionale e sentimentale. Raffaella Fico contro Mario Balotelli ed ora attendiamo una risposta da parte del calciatore del Manchester City, anche se ha più volte ben dimostrato come lui non ci tenga assolutamente a ritornare insieme alla Fico né tantomeno a vedere sua figlia.

A questo punto però la bella Raffaella ha bene in mente cosa fare e effettuerà questo test del DNA per confermare al cento per cento come la piccola Pia sia figlia di Mario Balotelli. La volontà della Fico non è quella di avere denaro dal calciatore del Manchester City, ma vuole sicuramente garantire una figura paterna a sua figlia. Vedremo come proseguirà tale vicenda, ma dubitiamo che ci sia qualche risvolto positivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>