Gwyneth Paltrow la più bella del mondo

di Gianni Puglisi Commenta

E' Gwyneth Paltrow, secodno la rivista People, la donna più bella del mondo, un riconoscimento che ha non poco lusingato l'attrice hollywoodiana.

 

Gwyneth Paltrow si è aggiudicato il titolo di donna più bella del mondo. Un riconoscimento datole dalla rivista People che ha premiato la bellezza acqua e sapone dell’attrice hollywoodiana.

Momento sicuramente d’oro per la bionda Gwyneth, Iron Man 3, che la vede protagonista assoluta nei cinema in questo periodo, sta ottenendo un grandissimo successo, a testimonianza di come la formula dei supereroi continua a funzionare alla grande. In un periodo, dove si attende con ansia anche Il ritorno di Superman, sicuramente il cinema sta ritrovando respiro.

La crisi però non ha mai colpito questi grandi attori, Gwyneth Paltrow continua a vivere la sua stupenda vita con un marito fantastico, il leader dei Coldplay Chris Martin, ma soprattutto una carriera cinematografica che continua ad essere in grande ascesa. Ora arriva questo riconoscimento di donna più bella del mondo, un onore per Gwyneth Paltrow che, ormai quarantenne, non pensava sicuramente di poter essere appellata in questo modo. In effetti ci sono indubbiamente donne hollywoodiane molto più belle di lei, ma questa volta la rivista People ha voluto premiare l’eleganza e l’assoluta purezza di una bellezza che non è però mai stata messa in discussione in tutti questi anni.

Gwyneth Paltrow si ritrova in questo modo a far parte delle grandi bellone del mondo dello spettacolo, tale riconoscimento in passato è stato dato a Beyoncé, Julia Roberts, Jennifer Lopez, donne insomma che hanno sensualità da vendere. Quello però che inorgoglisce maggiormente Gwyneth Paltrow di questo appellativo di donna più bella del mondo è che è arrivato a quarant’anni, quindi ad un’età piuttosto matura e quando il viso è solcato da qualche ruga in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>