Brad Pitt vuole sposare Angelina Jolie

di Gianni Puglisi Commenta

Brad Pitt è intenzionato seriamente a sposare la sua Angelina Jolie. Lo stesso attore lo ha confessato durante la notte dei Golden Globes.

Nonostante un matrimonio fallito alle spalle Brad Pitt crede fortemente in questo valore ed ha tutte le intenzioni di sposare la sua Angelina Jolie. Il mondo del gossip, ma anche quello del cinema, attende con impazienza l’annuncio delle nozze più attese degli ultimi anni.E’ soprattutto nell’ultimo anno che non si fa altro che parlare di matrimonio tra Brad Pitt e Angelina Jolie, ma puntualmente queste voci si mostrano solo tali. Questa volta però è lo stesso attore hollywoodiano che ha voluto fare delle dichiarazioni importanti durante la notte dei Golden Globes.

Brad Pitt ha confessato che il suo unico obiettivo al momento è quello di sposare la sua Angelina Jolie. Una vera e propria dichiarazione d’amore per l’attrice hollywoodiana che invece si è sempre mostrata un pò restìa sull’argomento. Nonostante quindi l’esperienza negativa con alle spalle il matrimonio fallito con Jennifer Aniston, l’attrice più sexy della storia, Brad Pitt vuole riprovarci e questa volta con la donna che considera giusta. L’attore hollywoodiano fondamentalmente è un romanticone, un pò più freddina invece è la Jolie.

Per questo nuovo anno quindi è probabile che la coppia più bella e famosa di Hollywood possa finalmente unirsi in matrimonio. Bisogna ovviamente vedere cosa ne pensa Angelina Jolie che, ogni qual volta si parla di abito bianco, sembra avere quasi un attacco allergico. Per amore del suo Brad e dei suoi figli potrebbe prendere però seriamente in considerazione la proposta di matrimonio del suo bel compagno. Attendiamo con ansia la comunicazione della data, ma se ciò dovesse avvenire siamo sicuri che tutto resterebbe top secret.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>