Stramaccioni come Mourinho

di Gianni Puglisi Commenta

Stramaccioni è sempre più accostato a Mourinho, con quella grinta e quel carattere l'allenatore italiano ha qualcosa di simile allo Special One.

 

Questa Serie A 2012-2013 potrebbe essere non così scontata come sembra. Juventus già campione d’Italia? Per il momento la Vecchia Signora si gode le vittorie ottenute anche con fatica, è un momento un po’ difficile dal punto di vista fisico per i bianconeri, ma nonostante ciò riescono lo stesso a fare risultato.

Questa è probabilmente la più grande forza della Juventus, ma attenzione al Napoli che ha deciso di non mollare la presa e dopo la sosta per le Nazionali ci sarà il temutissimo scontro diretto. Un proverbio dice: “tra i due litiganti il terzo gode”, potrebbe essere questo il caso dell’Inter di Stramaccioni.

Dopo un periodo difficile i nerazzurri sembrano aver trovato una certa continuità, la vettà è lontata quattro punti, ma proprio dalla prossima giornata l’Inter potrebbe non poco beneficiarne dello scontro diretto tra Juventus e Napoli. Il momento dei nerazzurri è positivo, nonostante la squadra abbia dimostrato dei limiti di gioco. Aver però vinto un derby in quel modo ha riportato alla mente dei tifosi Mourinho. E’ da quando è arrivato all’Inter che Stramaccioni si ritrova costantemente a fare i conti con il paragone con Mourinho, in effetti l’attuale allenatore nerazzurro sembra avere la stessa grinta e lo stesso carattere dimostrato proprio dallo Special One qualche anno fa quando sedeva sulla panchina nerazzurra.

Quella corsa sotto la Curva Nord a fine partita ha non poco fatto ricordare l’allenatore portoghese. Stramaccioni come Mourinho e per il momento il paragone non sembra essere del tutto azzardato, molto dipenderà ovviamente dai risultati fianli. Mourinho ha portato l’Inter sul tetto d’Europa, per il momento Stramaccioni sta cercando di riformare quella squadra di campioni che ha fatto la storia del calcio italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>