Sciare in Italia

di isayblog4 Commenta

Negli ultimi anni, sempre più persone scelgono l'Italia come meta turistica invernare e in effetti la vicinanza con i nuovi stati europei...

Negli ultimi anni, sempre più persone scelgono l’Italia come meta turistica invernare e in effetti la vicinanza con i nuovi stati europei ha permesso di incrementare notevolmente il turismo proveniente anche dai paesi dell’europa dell’est come Polonia, Ungheria, Repubblica Ceca, ma anche Russia e Cina.

La neve, causa l’aumento dell’inquinamento atmosferico, cade sempre meno, ma la posizione strategica dell’Italia ai piedi delle grandi Alpi ha permesso sempre grandi quantità di neve garantendo la stagione sciistica a diverse località di villeggiatura come Livigno, Bormio, Courmayeur, Gressoney, Cogne, Breuil-Cervinia e molte atre località come cortina, Dobbiaco, ecc.
L’Italia è un’affascinate posto attivo in estate grazie alle sue coste, ma anche in inverno con le sue alte montagne al Nord e al centro con la grande catena appenninica che ultimamente riscontra sempre più successo.

L’incremento dei voli low-cost ha permesso uno sviluppo sostanziale del turismo invernale tanto da registrare ogni anno il tutto esaurito. Con pochi euro oggi siamo in grado di volare in giro per l’Europa e la possibilità di prenotare l’albergo o l’appartamento direttamente su internet ha permesso di aumentare il turismo da parte di quelle persone che trovano nel computer la soluzione e la comodità di scegliere in tutta tranquillità senza dover per forza prenotare vacanza con pacchetti standard.


Il cliente in Italia riesce a trovare l’accoglienza, la comodità e lo sport, ma grazie alle ultime costruzioni nel cuore delle Dolomiti è possibile per il turista unire il fascino della montagna con le più lussuose soluzioni termali che hanno permesso di elevare il grado di turismo in Italia. Quindi, piuttosto che scegliere di fare una settimana bianca in Francia, il mio consiglio è quello di valutare seriamente l’Italia e le sue montagne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>