Palio di Siena 2010 muore un uomo francese

di isayblog4 Commenta

Purtroppo tra le cronache di questi giorni c'è anche quella di una morte assurda, che è arrivata in occasione di una cena propiziatoria per il Palio di Siena.

Purtroppo tra le cronache di questi giorni c’è anche quella di una morte assurda, che è arrivata in occasione di una cena propiziatoria per il Palio di Siena, una cena che si tiene ogni anno pochi giorni prima dell’evento senese.

Si apre così nel peggiore dei modi l’edizione 2010 del Palio di Siena, una gara storica e rappresentativa, che si correrà per le vie della città proprio questa sera.

Come detto però, nella serata di domenica, Alain Enfaux, un francese di 77 anni, ha perso la vita alla cena propiziatoria della contrada della Civetta, che si celebra ogni anno la sera prima l’evento.

L’uomo, che era il capo delegazione della città di Avignone, gemellata con Siena, e ospite del Comune, dopo essere stato colpito da un colonnino di pietra caduto da un edificio, è morto in ospedale poco dopo. Enfaux è deceduto in ospedale verso le tre della notte.

Verso mezzanotte una pietra si è staccata da un balcone dicono i testimoni, ed è stato colpito in testa, mentre stava cenando in piazza Tolomei, in pieno centro storico.

Almeno non sono state colpite anche altre persone.

Questa mattina è stato osservato un minuto di silenzio per Enfaux in Piazza del Campo prima dello svolgimento della provaccia, l’ultima prova prima della gara di stasera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>