Google “Art Project”

di Serena Marotta Commenta

A spasso per i musei del mondo con un clic. Oggi è possibile grazie al nuovo servizio di Google...

A spasso per i musei del mondo con un clic. Oggi è possibile grazie al nuovo servizio di Google. Si chiama Art Project, un progetto che, attraverso la tecnologia Street View, offre la possibilità agli utenti del web di visitare 17 tra i più celebri musei del mondo, stando comodamente seduti a casa davanti al computer.

Così è possibile “andare” a New York per visitare il Moma o spostarsi a Firenze per ammirare la “Nascita di Venere” del Botticelli, icona della Galleria degli Uffizi. Sono oltre 1061 opere in alta risoluzione.

Sul sito googleartproject.com è possibile fare un tour virtuale dei musei, selezionare le opere e cliccarvi per avere informazioni sul dipinto o esplorare le opere in alta definizione: le opere – messe a disposizione dai musei che hanno aderito al progetto – sono state fotografate nei minimi dettagli attraverso una tecnologia fotografica con risoluzione “gigapixel”: una risoluzione che permette di cogliere dettagli non visibili all’occhio umano. Insomma, l’arte a disposizione di tutti, gratis e senza limiti di orario.
Serena Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>