Il sole fa bene all’organismo

di Gianni Puglisi Commenta

Il sole non è visto più come nemico della pelle, ma un alleato per la salute dell'uomo.

 

Con l’arrivo dell‘estate arrivano anche i consigli riguardo all’esposizione solare. Negli ultimi anni i vari medici, in modo particolare i dermatologi, hanno sempre invitato i loro pazienti a dosare in modo singificativo le ore da trascorrere al sole. I raggi UV sono stati sempre etichettati come dannosi per la pelle con conseguenze piuttosto negative per l’intero organismo.

Chiaramente il rischio maggiore è dettato dalla formazione del tumore, ma è anche la bellezza a risentire fortemente dell’esposizione solare con il precoce invecchiamento della pelle e la formazione di rughe. Qualcosa però ora sembra esser davvero cambiato, il sole fa bene all’organismo e bisogna a tal proposito riconsiderare tutti consigli precedenti riguardanti i rischi dei raggi UV.

Una nuova teoria arriva dall’Università di Edinburgo, qui alcuni medici hanno scoperto i grandi vantaggi che il sole può donare proprio all’organismo umano, non è insomma più visto come il nemico numero uno per la pelle. Secondo alcune ricerche più approfondite è stato scoperto come i raggi UV del sole riescano ad abbassare la pressione sanguigna, in questo modo non c’è il rischio di imbattersi in problemi cardiaci come ictus o infarto. Non solo quindi piangere fa bene al cuore, ma anche il sole contribuisce notevolmente a preservare quest’organo così importante per la nostra salute.

Tale tesi è stata anche testimoniata attraverso un esperimento, quindi non si tratta solo di parole al vento. Secondo inoltre questo studio effettuato all’Università di Edinburgo i benefici del sole per il cuore superano di gran lunga i rischi di incappare in qualche tumore della pelle. Non solo, perché i raggi UV sono i principali integratori di vitamina D per l’organismo umano che come sappiamo è importantissima per le ossa. Quest’estate quindi è consigliabile esporsi al sole senza troppe preoccupazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>