Gli italiani non si curano

di Gianni Puglisi Commenta

A causa della crisi economica gli italiani non si curano.

 

Inizia ad esserci un po’ di preoccupazione da parte dei medici italiani che hanno notato come i loro pazienti siano più restii ad occuparsi della propria salute. Attraverso un dato statistico è infatti emerso che ben il 70% degli italiani non si cura. Il problema è soprattutto relativo nelle zone del sud e delle isole, qui c’è ormai una vera e propria trascuratezza della salute.

Perché sta accadendo questo strano fenomeno? Il tutto è ovviamente riconducibile alla crisi economica che inevitabilmente influisce proprio sullo stato di salute degli italiani. Se da una parte c’è l’allarme consumi 2012, quindi un netto calo di italiani pronti ad acquistare i beni primari, ora non si pensa nemmeno più alla salute perché non si hanno soldi a sufficienza per poter recarsi dai vari specialisti.

Una situazione alquanto allarmante, da questa sorta di indagine statistica si è notato che gli italiani non si curano principalmente perché non riescono ad arrivare a fine mese e quindi il denaro che hanno lo sfruttano per cercare di mangiare. Non solo perché oltre a non poter pagare le varie prestazioni dei medici, gli italiani non vogliono mettersi in cattiva luce con il proprio datore di lavoro anche quando la visita specialistica è necessaria.

C’è quindi anche preoccupazione da parte dei medici che iniziato a temere per la propria professione, con questa penalizzazione economica non possono esserci nemmeno dei processi di innovazione tecnologica. Un tempo si diceva di pensare alla salute, ma con questa crisi gli italiani hanno deciso di non pensare nemmeno a questo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>