Esenzione ticket sanitario 2012

di Gianni Puglisi 2

Da sabato 21 gennaio è entrata in vigore una nuova legge sull'esenzione del ticket sanitario 2012.

Da sabato 21 gennaio sono entrate in vigore le nuove regole sull’esenzione del ticket sanitario del 2012. Una nuova legge, approvata nel mese scorso, che si baserà sul reddito familiare e anche sull’età degli assistiti. Chi sono coloro che possono usufruire dell’esenzione del ticket sanitario 2012?

Innanzitutto si dà la precedenza ai soggetti con età inferiore ai 6 anni e a quelli over 65 che fanno parte di un nucleo familiare il cui reddito complessivo non sia superiore a 36.151,98 euro.

Tra coloro che rientrano in quest’esenzione del ticket sanitario 2012 ritroviamo anche disoccupati e loro familiari a carico appartenenti a un nucleo familiare con un reddito complessivo inferiore a 8.263,31 euro, incrementato fino a 11.362,05 in presenza del coniuge e di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico; titolari di assegno sociale e loro familiari a carico; titolari di pensione al minimo di eta’ superiore a 60 anni e loro familiari a carico, appartenenti a un nucleo familiare con reddito complessivo a 8.263,31, incrementato fino a 11.362,05 in presenza del coniuge e di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico.

Se appertenete ad una di queste categorie potete tranquillamente chiedere l’esenzione del ticket sanitario 2012. Inoltre solo fino al 30 aprile del 2012 sarà possibile, per coloro che ritengono di far parte di questa nuova legge sull’esenzione, fare l’autocertificazione ponendo una firma nell’apposito spazio della ricetta. Attraverso la propria Tessera Sanitaria il proprio medico di famiglia potrà capire se siete esenti o meno dal ticket sanitario. Questa nuova legge sarà quindi valida sulle varie prestazioni sanitarie, farmaceutiche e ambulatorie.

Commenti (2)

  1. Alla faccia dell’equità.
    Mia moglie percepisce 520 euro di pensione mensile ed ha 63 anni.
    Un reddito annuale di (520×13) 6760 Euro e non è esente dal tichet sanitario, non rientrando nel minimo di pensione, pure essendo molto al di sotto dei 36151,98 Euro degli over 65.
    Era impossibile fare una scaletta?
    Già, i conti li fanno sempre e solo con i numeri!

  2. Ho 38 anni e sono disoccupata. Sono a carico di mio marito(che lavora) assieme a 3 figli piccoli.Qual’è il limite di reddito per avere io l’esenzione? E se mi dovesse spettare, è vero che non devo essere più a carico di mio marito?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>