Dettagli bozza liberalizzazioni governo Monti

di Gianni Puglisi Commenta

Il Governo Monti ha stipulato la bozza sulle liberalizzazioni che hanno il compito di cambiare il mercato del lavoro per sanare un'economia italiana sempre più in crisi.

Spread the love

Il Governo Monti sta cercando di far risalire l’Italia da una crisi economica profonda e tutto ciò che potrà migliorare il nostro Paese dovrà esser fatto dai vari cittadini italiani. A tal proposito è soprattutto la bozza realtiva alle liberalizzazioni che sembra più di tutto creare dei problemi al popolo italiano.

Questo decreto delle liberalizzazioni cambierà vistosamente il mercato del lavoro, scatenando ovviamente l’ira di molti lavoratori. Non è un caso che la liberalizzazione dei taxi ha scaturito un vero caos tra gli addetti ai lavori che promettono guerra al Governo.

I dettagli bozza delle liberalizzazioni del Governo Monti riguardano la scatola nera sulle auto, le farmacie, il medico di famiglia, i liberi professionisti, le banche e i distributori di benzina. I vari punti cambieranno di molto il mondo del lavoro. Per quel che riguarda la scatola nera ogni automobilista potrà decidere di montare sulla propria auto tale oggetto, in questo modo la RC auto sarebbe più economica e il costo dell’installazione sarebbe poi a carico della propria assicurazione. Inoltre quest’ultima deve proporre le condizioni di altre compagnie assicurative differenti. La bozza delle liberalizzazioni riguardante il campo farmaceutico prevede che le varie farmacie non abbiano più delle restrizioni riguardanti gli orari di apertura e di chiusura, ma attraverso dei turni queste debbano essere sempre a disposizione del cliente.

Cambierà anche la ricetta del medico di famiglia, quest’ultimo deve poter informare il proprio paziente dell’esistenza di altri medicinali, più economici, che possano curarlo. Per i liberi professionisti inoltre ci sarà l’eliminaizone delle tariffe massime e minime. La bozza delle liberalizzazioni del Governo Monti darà inoltre la possibilità ai vari distributori di benzina di rinfornirsi da qualsiasi produttore. Questi sono i dettagli previsti dalla bozza sulle liberalizzazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>