The Voice of Italy vince Elhaida Dani

di Gianni Puglisi Commenta

La prima edizione di The Voice of Italy è stata vinta da Elhaida Dani, appartenente al team di Riccardo Cocciante.

 

Raidue ha ritorvato finalmente il suo show musicale perso qualche anno fa con l’approdo di X Factor su Sky. Questa volta la rete ha voluto scommettere su un nuovo format, The Voice of Italy, che si è rivelato alquanto interessante, anche se poi alla fine è sempre la musica ad essere protagonista che regala la gioia ad un solo vincitore.

La prima edizione di The Voice of Italy ha visto il trionfo di Elhaida Dani, una cantante di origini albanesi che già nel suo paese è stata protagonista di un talent show televisivo.

A fare sicuramente la differenza è stata la simpatia e la bontà dei quattro giudici di The Voice of Italy, rispetto insomma alle liti e agli scontri che siamo stati abituati ad assistere negli altri talent, Raffaella Carrà, Noemi, Riccardo Cocciante e Pierò Pelù hanno dimostrato che si può realizzare un buon talent show anche senza liti, parolacce e scontri vari. A trionfare in questa prima edizione di The Voice of Italy, oltre ad Elhaida Dani, è stata quindi la bontà e la simpatia di questi quattro giudici che hanno sicuramente dimostrato di poter realizzare una tv di qualità senza ricorrere ai soliti mezzucci trash che purtroppo molto spesso oscurano il senso di un talent show.

Elhaida Dani vince la prima edizione di The Voice of Italy e a questo punto sembra essere certa una nuova edizione di questo talent show anche per il prossimo anno. Forse ha un po’ deluso il presentatore Fabio Troiano, attore catapultato in un mondo che non gli appartiene, anche se si è impegnato al massimo per poter essere quanto più professionale possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>