Profilo social incide su assunzione

di Gianni Puglisi Commenta

Nel campo delle assunzioni non è importante avere solo un CV di tutto rispetto, ma avere un profilo social che possa colpire le aziende.

 

La disoccupazione è uno dei problemi maggiori che affliggono l’Italia, diventa sempre più complicato trovare lavoro ed essere assunti. Silvio Berlusconi niente tasse per chi assume, un modo che secondo il Cavaliere potrebbe allievare tale piaga sociale.

Sicuramente ciò che fa più male è vedere laureati sempre più disoccupati, insomma non basta raggiungere un titolo di studio attraverso anni di sacrificio per riuscire ad essere assunti in un’azienda. Solitamente nella ricerca di un lavoro è soprattutto il curriculuum ad incidere maggiormente sulla scelta, ma nell’ultimo periodo ha molta importanza anche il proprio profilo social.

Molte aziende cercano di informarsi sul candidato non solo leggendo il CV o avendo un semplice colloquio con il diretto interessato, ma il web ha una parte importante nel campo delle assunzioni. E’ attraverso internet che le varie aziende possono informarsi al meglio sui propri futuri dipendenti e se chiaramanete qualcosa non quadra oppure non corrisponde ai gusti del selezionatore, ecco che si è tagliati fuori, nonostante insomma si abbia un CV di tutto rispetto.

Il profilo social incide su assunzione, si richiede espressamente ai vari soggetti esaminati di mostrare il proprio profilo virtuale, è bene quindi provare a curarlo nel migliore dei modi, casomai pubblicando post originali ed interessanti che possano colpire il selezionatore. Ormai il mondo social è una parte integrante del mondo del lavoro, tutti devono iniziare ad adeguarsi al cambiamento dei tempi. Profilo social incide su assunzione, per poter in un certo senso colpire in senso positivo le varie aziende, è bene anche mostrare interessi per argomenti inerenti proprio al lavoro che avete intenzione di fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>