Previsioni meteo inizio Maggio 2013

di Lucia D Antuono Commenta

Continua ad esserci forte instabilità tra Nord e Sud per quel che riguarda le previsioni meteo inizio Maggio 2013.

 

Le previsioni meteo inizio Maggio 2013 sono ancora all’insegna dell’instabilità. Ci troviamo in una condizione climatica alquanto particolare, con l’Italia praticamente spaccata in due. Al Sud Italia l’estate sembra iniziata ormai da circa una settimana, con sole e temperature più che calienti che hanno permesso già a molte persone di godersi i primi bagni in riva al mare.

Tutt’altro discorso va fatto per il Nord Italia dove continua ad essere protagonista la pioggia. Cosa bisogna aspettarsi dalle previsioni meteo inizio Maggio 2013?

I prossimi giorni continueranno ad essere caratterizzati da questa differenza sostanziale tra Nord e Sud Italia, anzi è in arrivo la seconda perturbazione di Maggio che colpirà inizialmente il Nordovest ed il Centro Italia, senza escludere la Sardegna. Per i prossimi giorni di Maggio questa perturbazione colpirà anche il Nordest e le regioni centrali adriatiche. Continuerà quindi ad esserci questo forte contrasto tra Nord e Sud. Dopo le previsioni meteo 25 Aprile, che avevano garantito un po’ di sole in tutt’Italia, ci ritroviamo con le previsioni inizio Maggio 2013 ad essere ancora fortemente instabili. A poter sorridere però sono principalmente gli italiani del Sud Italia, qui la pioggia arriverà molto probabilmente a partire dalla prossima settimana, ma sempre con il sole che prevarrà nelle principali ore della giornata.

L’aria afosa però degli ultimi giorni dovrebbe abbandonare il Sud Italia, qui sono stati giorni terribili per i soggetti allergici. Meglio affidarsi ai rimedi naturali contro allergie primaverili, quando infatti l’aria è così afosa, con vento di scirocco, diventa praticamente impossibile riuscire a respirare. Per i prossimi giorni però le temperature saranno più miti al Sud, mentre al Nord continuerà ad essere forte l’instabilità meteorologica, con temperature ancora abbastanza fresche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>