Annozero scontro Masi-Santoro

di isayblog4 Commenta

Il programma ieri sera ha vinto di nuovo il prime time: “Annozero” è stato seguito da 7 milioni e 87 mila spettatori, per uno share del 25,72 per cento...

(Ansa)

Subito dopo l’anteprima di Michele Santoro ad “Annozero”, in onda su Raidue, ieri sera, con nuova puntata dedicata al caso Ruby, è arrivata la telefonata del direttore generale Mauro Masi. Il motivo? “Dissociarsi dall’impostazione della puntata”. Da qui è nato uno scontro tra il conduttore e il dg.

“Non sono mai intervenuto direttamente – ha esordito Mauro Masi al telefono rivolgendosi al giornalista – anche quando mi ha citato in diretta. Ma stavolta faccio un’eccezione. A tutela dell’azienda di cui sono direttore generale e che è anche la sua azienda, mi debbo dissociare nella maniera più chiara dal tipo di trasmissione che lei sta impostando, ad avviso mio e dei nostri legali in base al codice di autoregolamentazione sulla rappresentazione dei processi in tv, tema sollevato non più tardi di venerdì scorso anche dal presidente della Repubblica Napolitano”.

Santoro ha allora chiesto a Masi se a suo avviso la trasmissione violasse le regole e dunque se volesse chiuderla. Masi ha quindi risposto: “Le sto dicendo che ritiro me stesso e l’azienda dal tipo di trasmissione che sta facendo”. “Se ritira se stesso – ha commentato Santoro – mi pare anche buono”. Intanto, il programma ieri sera ha vinto di nuovo il prime time: “Annozero” è stato seguito da 7 milioni e 87 mila spettatori, per uno share del 25,72 per cento.
Serena Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>