Sisma Giappone, esplosione a Fukushima

di isayblog4 Commenta

Sale il bilancio delle vittime del violento terremoto di magnitudo 8.9 e lo tsunami che ieri hanno devastato il nord-est del Giappone: sono almeno un migliaio i morti, oltre 10 mila dispersi...

(Ansa)

Una potente esplosione si è verificata nella centrale di Fukushima durante le scosse di assestamento. Alcuni impiegati sono rimasti feriti. Il tetto del reattore di Fukushima è crollato. Il governo ha ordinato ai residenti nel raggio di 20 km di lasciare la zona. Tre persone evacuate dalle aree limitrofe alla centrale di Fukushima n1 sono state esposte alle radiazioni e ricoverate subito in ospedale.

Intanto sale il bilancio delle vittime del violento terremoto di magnitudo 8.9 e lo tsunami che ieri hanno devastato il nord-est del Giappone: sono almeno un migliaio i morti, oltre 10 mila dispersi. Sono ricomparsi invece i quattro treni dati ieri per dispersi: salvi i circa 70 passeggeri e i macchinisti.

Nel frattempo continuano le scosse: sono almeno una ventina quelle di rilevante entità (di magnitudo compresa tra 3-7) che sono state registrate nelle ultime dieci ore in Giappone, tra quelle sulla costa di nordest, devastata ieri, e il nuovo fronte di Niigata-Nagano, sulla parte occidentale, che si è aperto durante la notte.
Serena Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>