Premio Nobel al padre della fecondazione artificiale

di isayblog4 Commenta

Il biologo ed embriologo Robert Edwards, 85 anni, ha ricevuto il premio Nobel per la Medicina. Si tratta del padre della fecondazione artificiale che nel..

Il biologo ed embriologo Robert Edwards, 85 anni, ha ricevuto il premio Nobel per la Medicina. Si tratta del padre della fecondazione artificiale che nel 1978 ha fatto nascere in provetta Louise Brown. Tale risultato è stato raggiunto anche grazie alla collaborazione con il ginecologo Patrick Streptoe, morto nel 1988.

La fecondazione artificiale è stata sviluppata da Edwards come tecnica per combattere la sterilità e grazie ad essa dal 1978 ad oggi sono nati circa 4 milioni di bambini.



La nascita di Louise Brown, il 25 luglio 1978, ha sancito il successo della carriera di Edwards per cui la fecondazione artificiale ha continuato ad essere l’obiettivo principale delle sue ricerche.

Questo premio Nobel segna la vittoria della fecondazione in vitro che Edwards e Patrick Steptoe, sono stati costretti a difendere da numerose critiche, soprattutto da parte della Chiesa e di alcuni scienziati cattolici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>