Parco divertimenti dedicato a Harry Potter a Orlando

di Lorena Giacomazzo Commenta

Il 18 giugno, presso la Universal Orlando Resort in Florida, sarà inaugurato il The Wizarding World of Harry Potter, parco a tema sul mondo del maghetto protagonista della saga fantasy..

Cresce l’attesa per tutti i fans di Harry Potter, il piccolo mago più famoso del mondo, nato dalla fantasia della scrittrice inglese Joanne Rowling all’inizio degli anni novanta.

Il 18 giugno, infatti, presso la Universal Orlando Resort in Florida, sarà inaugurato il The Wizarding World of Harry Potter, parco a tema sul mondo del maghetto protagonista della saga fantasy, portata sul grande schermo, per la prima volta nel 2001, dal regista Chris Columbus.



Per realizzare il parco ci sono voluti tre anni di intenso lavoro e al progetto hanno collaborato la scrittrice, lo scenografo Stuart Craig e l’art director Alan Gilmore che hanno realizzato il film. I suggerimenti dei tre illustri esperti sono stati seguiti nei minimi dettagli proprio per tradurre in modo autentico il mondo immaginario di Hogwarths. Il castello della leggendaria scuola di Harry Potter, ad esempio, vanta un’altezza di alcune decine di metri ed è la costruzione più imponente del Parco.

Gli 80.000 metri quadri di superficie dell’area sono attraversati dall’Hogwarts Express, la ferrovia con la quale tutti i visitatori potranno accedere ai divertimenti presenti nel parco. Oltre alle ricostruzioni di castelli e villaggi, ci sono tre grandi giochi, Harry Potter and the forbidden Journey, Dragon Challenge e Flying Hippogriff, che costituiscono tre lunghi percorsi costellati da altrettante attrazioni in modo da rendere meno noiose le code. I visitatori, infatti, potranno osservare lungo il percorso il mitico torneo di Triwizard, la disastrata Anglia Ford, la scopa volante Nimbus 2000 e potranno gustare le fantastiche ricette di Diagon Alley , dalla Burrobirra ai Dolcetti alla menta e al Pollo alla Hogwarts.

Perfino le toilettes sono state ricostruite seguendo fedelmente il romanzo: infatti, nei bagni delle donne si potrà ascoltare il pianto del fantasma di Mirtilla Malcontenta.

The Wizarding World of Harry Potter, insomma, non deluderà le aspettative dei migliaia di visitatori che tra pochissimi giorni potranno per primi entrare nel magico mondo di Harry Potter.

Lorena Giacomazzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>