Gheddafi è morto

di Paolo Maria Addabbo Commenta

Il dittatore libico è morto: l’evento è avvenuto durante l’assalto delle forze “ribelli” a Sirte, ultima roccaforte di Gheddafi e dei suoi fedeli, i cosiddetti “lealisti”.


Incerta la dinamica della morte: nelle ultime due ore si sono succedute versioni differenti da parte dei media internazionali e dall’organismo che guida attualmente la Libia (il Cnt).
L’ex leader libico sarebbe stato ferito in un primo momento, da un bombardamento aereo della NATO, e successivamente morto durante il suo trasporto a Misurata, dopo essere stato ritrovato in una fossa e aver urlato “non sparate”.

Alcune fonti riferiscono che sarebbe morto per le ferite, altre sostengono che sarebbe stato ucciso nel trasporto con un colpo d’arma da fuoco alla testa.

Anche se la Cnn ha appena diffuso una foto del cadavere il Governo Usa, tramite il suo dipartimento, ha fatto sapere di non poter confermare ufficialmente il decesso.

Il Consiglio nazionale libico ha invece confermato la notizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>