Musei aperti di notte anche in Abruzzo

di isayblog4 Commenta

"La notte dei musei" è un'iniziativa promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali che nasce dall'idea di avvicinare il pubblico..

La notte dei musei” è un’iniziativa promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali che nasce dall’idea di avvicinare il pubblico più giovane alla cultura e dalla voglia di dare la possibilità di visitare musei e altri luoghi d’arte anche a chi non può farlo durante il giorno per svariati motivi. L’iniziativa, infatti, prevede l’apertura dei musei dalle ore 20 alle 2 e l’ingresso gratuito.

Quest’anno aderirà all’iniziativa anche l’Abruzzo, a poco più di un anno dal sisma che ha sconvolto l’Aquila e i comuni limitrofi.


I musei aperti in Abruzzo, in particolare, sono il Museo d’Arte Sacra della Marsica a Castello Piccolomini a Celano, in provincia dell’Aquila, il Museo Archeologico Nazionale “La Civitella” a Chieti, il Museo Archeologico Nazionale dell’Abruzzo a Campli, in provincia di Teramo.

A Pescara potrà essere visitato il Museo Casa natale di Gabriele d’Annunzio dove, in collaborazione con la Galleria White Project e Videoartscope Sas, sarà proposto il progetto video “The dream of Icarus was to make a Cloud” di Driant Zeneli, che ha vinto l’Onufri International Contemporary Prize di Tirana del 2008 e il Premio Trieste Contemporanea come “Giovane Emergente Europeo 2009”. Infine a Popoli, in provincia di Pescara, sarà aperta la Taverna Ducale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>