Costumi per l’estate 2012

di Gianni Puglisi Commenta

Ecco le tendenze che riguardo ai costumi per l'estate 2012, spazio al Veggie Style.

 

Le previsioni meteo estate 2012 sembrano essere davvero molto positive, insomma questa volta la bella stagione sarà costellata da sole e caldo, ecco che allora è tempo di pensare già al mare. Quali sono i costumi per l’estate 2012 che fanno più tendenza?

Ovviamente le donne sono proiettate sopratutto sugli accessori da spiaggia, cercando di non trascurare quindi le tendenze più cool che la moda propone. Ogni marchio presenta ovviamente la propria linea di costumi per l’estate 2012, ma c’è un filo conduttore che unisce un pò tutti. Quest’anno ad esempio sembra proprio che vada di moda il Veggie Style.

Di cosa si tratta? E’ uno stile alimentario che si basa su prodotti biologici e naturali, in poche parole si segue una dieta sopratutto legata alla frutta e alla verdura di stagione. Ebbene anche il campo della moda è entrata in quest’ottica biologica e salutista, puntando quindi su abiti, costumi, accessori, borse che presentano disegni di frutta e verdura di ogni tipo. Anche quindi i costumi per l’estate 2012 seguiranno questa particolare tendenza con fantasie molto colorate.

Sarà molto difficile sulla spiaggia riuscire a frenare l’appetito, visto che vedremo molti costumi con fragole, pomodori, ciliegie che stimoleranno non poco il nostro palato. Dopo aver parlato della fantasia dei costumi per l’estate 2012 vogliamo anche concentrarci sullo stile. Il più gettonato, che non è mai fuori moda, è come sempre il bikini. Il classico due pezzi che però non tutte le donne possono permettersi. Spazio quest’anno anche per il costume a fascia, più comprente per chi ha un seno piuttosto prosperoso che non riesce molto spesso a tenere a bada. Non sembra invece ritrovare lustro il costume intero, meglio insomma lasciar scoperta più carne per avere anche un’abbronzatura più omogenea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>