Strage di via D’Amelio, i giudici: “Siamo a un passo dalla verità”

di isayblog4 Commenta

Le dichiarazioni rilasciate ai giornalisti dai pm di Caltanissetta Lari e Gozzo prima di essere ascoltati dalla commissione Antimafia...

Foto Ansa

Sarebbero “ad un passo dalla verità” i pm sulla strage di via D’Amelio. Stavano per entrare in commissione Antimafia per essere ascoltati ieri, a Palermo, i magistrati di Caltanissetta Sergio Lari e Nico Gozzo – che si occupano delle indagini sull’attentato di via D’Amelio – quando hanno rilasciato ai giornalisti dichiarazioni importanti: “Siamo ad un passo dalla verità sulla strage di via d’Amelio. Una verità clamorosa di cui la politica potrebbe non reggere il peso”.

Intanto, con una nota, è arrivata puntuale la smentita del senatore Giuseppe Pisanu, presidente della commissione Antimafia, con la quale nega che i pm abbiano potuto rilasciare simili dichiarazioni, ribadendo che non si può riferire nulla sulle indagini in corso.

Secondo le dichiarazioni fornite dai pm nisseni, il pentito Gaspare Spatuzza starebbe fornendo un contributo decisivo, e giudicato attendibile, alle indagini sulle stragi del ’92. E ancora: nella lista consegnata alla Procura di Palermo da Massimo Ciancimino, figlio dell’ex sindaco di Palermo Vito Ciancimino, ci sarebbe anche un certo Gross: sarebbe questo il cognome del signor Franco, uomo dei Servizi segreti che per 20 anni avrebbe intrattenuto rapporti con l’ex sindaco, partecipando alla trattativa tra Stato e mafia.
Serena Marotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>