Area C a Milano in sperimentazione per altri sei mesi

di Fabiana Commenta

 L’Area C a Milano sarà riattivata nella seconda settimana di settembre, il 10 o il 12, in concomitanza con la riapertura delle scuole. Lo rende noto il Comune di Milano che ha annunciato di passare presto alla fase due del progetto per bloccare le auto nel centro storico della città dopo la bocciatura da parte del Consiglio di Stato del 25 luglio scorso, che ha sospeso l’Area C. Il sindaco convocherà una giunta straordinaria il 4 settembre approvare la versione B del pedaggio nei Bastioni. Secondo il Comune l’Area C, in vigore dallo scorso gennaio, ha sempre garantito ottimi risultati, con ingressi al centro città ridotti del 34%, meno incidenti, mezzi pubblici più veloci.

 

Gli intenti dell’assessore alla Mobilità, Pierfrancesco Maran sono di rispettare l’ordinanza del Consiglio di Stato, ma di restituire ai milanesi l’Area C. Nonostante si parli di fase due, le modalità di accesso al centro città sembrerebbero essere le stesse: previsti ticket da 5 euro per l’ingresso nell’Area, confermate le telecamere accese tra le 7.30 e le 19.30, dal lunedì al venerdì. Previsti accessi scontati per i residenti (2 euro per chi ha esaurito i primi 40 ticket gratuiti) e per i mezzi commerciali (3 euro) mentre resta libera la circolazione per moto e veicoli ecologici (elettrici, gpl, metano, ibridi).

Escluso nel più assoluto dei modi il condono per le multe dubbie agli automobilisti: se sono state spedite, devono essere pagate. La nuova delibera dell’Area C prevede però alcune novità, fra cui l’accordo con le autorimesse del centro storico (una tariffa mista di 13 euro per il ticket più quattro ore di parcheggio), o l’introduzione dei Giovedì di Milano aperta alla cultura e allo shopping: in questo caso le telecamere saranno spente alle ore 18.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>