Kristen Stewart ha tradito Robert Pattinson

di Gianni Puglisi Commenta

Kristen Stewart ha tradito Robert Pattinson, arrivano le scuse pubbliche dell'attrice.

 

Il gossip hollywoodiano si è improvvisamente infuocato dopo le dichiarazioni shock di Kristen Stewart, la bella attrice diventata famosissima grazie alla serie di Twilight. Qualche giorno fa sono circolate delle voci sul tradimento della ragazza che ricordiamo è fidanzata con Robert Pattinson, anche lui attore conosciuto grazie a Twilight.

Il loro è stato un amore che il gossip ha sempre cercato di far vacillare e anche l’ultima notizia di questi giorni, in cui si parlava di un tradimento della bella Stewart con il regista Rupert Sanders, sembrava essere l’ennesima bufala. In realtà questa volta non è stato così, Kristen Stewart ha tradito Robert Pattinson e a testimoniarlo ci sono anche delle immagini in cui si evidenzia un bacio piuttosto intimo tra l’attrice e il regista Rupert Sanders.

Una passione nata sul set di Biancaneve e il cacciatore dove proprio la Stewart è stata la protagonista principale. Il regista quarantenne, sposato e con due figli, evidentemente non è riuscito a resistere al fascino della bella attrice ed è avvenuto il fattaccio. Ora arrivano anche le scuse pubbliche da parte di Kristen Stewart, una ragazza che ha ingenuamente non pensato alle conseguenze di questo suo gesto, ma ribadisce il concetto di essere innamoratissima di Robert Pattinson.

Chiaro che ora questa situazione cambierà non poco il suo rapporto con il bell’attore inglese, bisognerà insomma capire se Robert Pattinson riuscirà a superare questa piccola scappatella della sua fidanzata, ma ormai il rapporto sembra essere più che compromesso. Kristen Stewart ha tradito Robert Pattinson, il mondo del gossip hollywoodiano attendeva da tempo una notizia del genere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>