Kirsten Stewart depressa rinuncia al nuovo film e alla premiere di On the road

di Gianni Puglisi Commenta

Kristen Stewart è depressa: dopo la rottura con il compagno Robert Pattinson l’attrice si è chiusa in sé stessa e ha deciso di stare per qualche tempo lontano dai riflettori. Il Daily Mail riporta la notizia che l’attrice abbia deciso di rinunciare al suo prossimo film, Cali, di Nick Cassavetes: al suo posto sarebbe già stata ingaggiata Amber Head, nota ai più per essere stata la presunta amante di Johnny Depp, causa della separazione dell’attore dalla storica compagna, Vanessa Paradis.

Kristen però avrebbe anche deciso di non partecipare alla premiere londinese del suo ultimo film, On the road, in programma giovedì prossimo a Londra. Secondo i bene informati, anche se sarebbe stato facile intuirlo, l’attrice “si vergogna troppo per mostrarsi in pubblico dopo la sua infedeltà con Rob“.

Kristen, che ha tradito il compagno (suo collega di set in Twilight Saga) con il regista di Biancaneve e il cacciatore, Rupert Sanders, 40 anni, sposato, con figli, ha prima cercato di smentire il flirt, ma poi è stata costretta ad ammetterlo quando sono state pubblicate delle foto inequivocabili.

Anche le scuse pubbliche rivolte a Robert Pattinson non sono servite assolutamente a nulla: lui ha lasciato la casa di Los Angeles in cui vivevano insieme e avrebbe anche dato istruzioni per impedirle di partecipare alla prima newyorkese di Cosmopolis per non doverla incrociare sul red carpet.

Da parte sua Kristen, che sembra essere depressa al punto tale da non curare nemmeno più il suo aspetto fisico e da non lavarsi neppure i capelli, sta cercando di riconquistare Robert, se non con le parole (dato che lui non le permetterebbe di avvicinarsi), con le lacrime di coccodrillo e con una serie di comportamenti con cui spera di far intenerire il suo ex. E intanto tutti si domandano che cosa accadrà in occasione del tour promozionale di Breaking dawn…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>